Hana - Lauren Oliver Niente di spettacolare.
Poteva aggiungere più dettagli e più storia oltre che Hana che si eccita ogni volta che pensa al suo moroso. E' vero che questa era una storia incentrata su di lei, ma alcune cose alla fine non tornano proprio.
Era così preoccupata che Lena stesse cambiando, che non la considerasse più un'amica ( ed in effetti non è che si sia comportata bene con lei ), era terrorizzata che le beccassero alle feste e poi cosa fa alla fine? BANG! Tradiamo la mia migliore amica, così, perché sono gelosa ed il mio moroso mi ha lasciata. Poteva sicuramente trovare un finale migliore, creare un po' di motivazioni dietro quella decisione ed invece nelle ultime dieci pagine cambia tutto improvvisamente e la sua visione si stravolge.
Va bene, ti hanno quasi beccata ad una festa e te la sei fatta addosso dalla paura.
Va bene, hai capito che Steve era un idiota e voleva solo divertirsi ma che senso ha vendicarsi sull'amica? Mah.