La meccanica del cuore - Mathias Malzieu, Cinzia Poli Volevo dargli almeno un 4/5 come votazione, ma nell'ultimo capitolo si perde e non credo meriti più di tre stelle. La storia è simpatica, scritta bene, ma il finale? Troppo veloce ed approssimativo, l'epilogo poi non aiuta molto a chiarire alcuni punti lasciati in sospeso. Se Miss Acacia era così innamorata di Jack per quale motivo ha sposato, dopo neanche tre anni, il suo rivale in amore che lei stessa ha ripetuto più volte di non amare? ( lo ha fatto anche nell'ultimo incontro con Jack ). Cerca di stroncare i rapporti con Jack anche quando lui si presenta sotto un nuovo travestimento perché dice di non potersi separare dal suo vero amore, ma non è vero perché quando lui le rivela la sua identità lei lo accusa e lo abbandona. Non gli ha dato neanche la possibilità di spiegarle come mai in tre anni ( in cui lui è stato praticamente in coma ) non è potuto tornare da lei. Insomma, la storia d'amore per me è a senso unico. Jack ama Miss Acacia, lei non ama affatto Jack. Non gli crede mai, lo deride molto spesso, è gelosa ma non sopporta che lui sia geloso a sua volta, lo maltratta e non lo perdona mai.